Un pieno di gusto ed energia: inizia la stagione delle verdure estive, coloratissime, fresche e nutrienti. Inseriscile nella tua pausa pranzo grazie ai piatti del menù iColti in Tavola, equilibrati, nutrizionalmente bilanciati e preparati con ingredienti di stagione, come vuole la Dieta Mediterranea. 

Il bello di mangiare di stagione

Seguire il ritmo delle stagioni a tavola significa mangiare genuino, aiutando l’ambiente: i prodotti sono più saporiti perché maturati al sole e spesso sono locali. Insomma fanno bene all’organismo, perché frutta e verdura di stagione sono ricche di nutrienti, all’ambiente e sono più buoni!

Puoi farlo con le nostre soluzioni&servizi, per una ristorazione aziendale innovativa che ti raggiunge dove vuoi, quando vuoi e come vuoi garantendo pasti sani, facili da mangiare e bilanciati. 

IlMarket

Guida alle verdure estive mese per mese

L’estate è la stagione delle zucchine, verdissime e adatte a una miriade di ricette, delle melanzane, di ricette gustose come la caponata di verdure, delle insalatone e di piatti unici freddi come il poke o le insalate di riso con verdure. Tra gli ortaggi estivi troviamo il profumato basilico, i fiori di zucca, pomodori saporiti, carote, fagiolini e l’aglione, ingrediente fondamentale per preparare un piatto tipico toscano come i pici all’aglione. 

Vediamo l’elenco delle verdure estive da mettere a tavola mese per mese.

ortaggi-estivi

Verdure estive a Giugno

Giugno è il mese nel quale al mercato fanno le primizie tardive primaverili lasciano il posto a quelle estive. Gli ultimi asparagi e i primi fiori di zucca per golose frittate, i primi pomodori dolci, la tenera rucola, gli ultimi piselli freschi, i fagiolini croccanti. Tra le insalate troviamo la romana, il pan di zucchero e la lollo.

Largo anche alla frutta: trionfano le ciliegie, che prendono il posto delle fragole, arrivano le albicocche, le prime susine, le pesche e i frutti di bosco

Verdure estive a luglio

L’inizio di luglio è un periodo di particolare abbondanza soprattutto per pomodori e zucchine di ogni tipo: dal classico pomodoro ramato alle zucchine trombetta, caratterizzate dalla lunghezza, fino alle varietà locali. Abbondano anche le melanzane, ricchissime di potassio e vitamine. Non mancano frutta e verdura di colore giallo: peperoni, albicocche, susine, carote, tutti ricchi di betacarotene e ottimi per la tintarella. 

Verdure estive ad Agosto

Agosto è sinonimo di abbondanza, un momento in cui è facile mantenersi idratati con frutta e verdura di ogni colore. 

Spariscono i fiori di zucca ma ci sono ancora moltissime melanzane, zucchine e pomodori. È il momento migliore per gustare meloni, angurie e cetrioli ma anche pesche, susine, more, albicocche e lamponi, ottimi anche da portare in spiaggia

verdure estive a Settembre

Settembre è un mese particolare perché unisce gli ortaggi estivi tardivi alle primizie autunnali. Prugne e mirtilli si accompagnano alle prime mele e pere, arrivano le nocciole e a fine mese anche le castagne. 

Blog
Condividi